linkedinPx

PMI all’esame del nuovo rating

PMI all’esame del nuovo rating

Sono entrate in vigore le nuove disposizioni operative sulle condizioni di ammissibilità al Fondo di Garanzia per le Pmi (Legge 662/96) con riferimento ai finanziamenti per l’acquisto di beni strumentali di cui all’art.2 del DL 69/2013 (“Operazioni nuova Sabatini”). Pertanto, alle richieste di ammissione al Fondo si applica, ai fini dell’accesso alla garanzia pubblica, il nuovo modello di rating, basato sulla probabilità di inadempimento del soggetto proponente, destinato in seguito ad essere esteso alla valutazione di tutte le richieste di ammissione al Fondo Garanzia per le PMI.
Il nuovo modello di rating per le PMI prevede una scala di valutazione composta da 5 classi di merito creditizio. Sono considerate ammissibili agli interventi del Fondo le imprese appartenenti alle prime 4 classi di rating. La valutazione finale del merito di credito del beneficiario finale è il risultato dell’analisi congiunta dei dati contenuti nelle due sezioni economico-finanziaria ed andamentale, nonché degli eventuali eventi pregiudizievoli e procedure concorsuali registrati.
Sul nuovo portale Rating (www.fondidigaranzia.it), destinato alle imprese, ai consulenti e a tutti gli operatori interessati ai servizi del Fondo di garanzia per le PMI, è possibile effettuare simulazioni per verificare l’ammissibilità di un’impresa sulla base del nuovo modello.
Link: https://www.quotidianofisco.ilsole24ore.com/art/reddito-d-impresa/2017-06-22/pmi-all-esame-nuovo-rating-190439.php?uuid=AEt6yhkB
 

06 luglio 2017

numero-verde-mobile