linkedinPx

La Task Force di Noverim a supporto delle Imprese italiane

La Task Force di Noverim a supporto delle Imprese italiane

Gent.mo Imprenditore,
stiamo vivendo un periodo di avvenimenti straordinari, uno shock esogeno imprevedibile che condizionerà pesantemente il futuro del tessuto imprenditoriale italiano.
Questa situazione di potenziale deterioramento del sistema produttivo, impone riflessioni molto attente sull’andamento finanziario della propria azienda.
Il focus sulla dimensione economica del fatturato non è più sufficiente a decretare il successo delle “performances” dell’impresa: alla fatturazione deve seguire l’incasso.
La pianificazione finanziaria non è quindi più un privilegio di pochi, ma si trasforma in una necessità per tutti.
E’ necessario predisporre un Piano d’Azione da condividere, in primis con il sistema bancario e parabancario, e tutti gli stakeholder finanziari (investitori, azionisti, fondi di debito e di “equity”) per valutare fin da subito la possibilità di moratorie, riscadenziamento dei finanziamenti, allungamento delle linee di credito esistenti, richiesta di nuova finanza.
Per questo Noverim ha deciso di mettere in campo le sue migliori eccellenze professionali e di costituire una Task Force finanziaria, legale e fiscale per supportare l’impresa nel recupero immediato di quanto possibile e per sostenere necessità aziendali contingenti.
Oltre a questo Noverim è al fianco degli imprenditori non solo per supportarli nell’analisi della situazione generale, ma anche e soprattutto per affiancarli in video-conference tramite la nostra piattaforma, nel dialogo con:
- Clienti;
- Fornitori;
- Istituti bancari;
- Società di leasing;
- Azionisti;
- Fondi di debito e di “equity”;
- Enti pubblici e PA.
L’obiettivo è quello di prevedere e prevenire fin da subito la tensione finanziaria e commerciale che si potrebbe generare nel prossimo breve/medio periodo e prendere già oggi le decisioni strategiche che permettano di essere ancora più competitivi domani.
“L'arte di vincere la si impara nelle sconfitte.” (Simon Bolivar).
 

numero-verde-mobile